Thursday, August 25, 2005

Poesia in Italiano

Mi piacerebbe essere un vecchio seduto su una panchina.
Guardare la gente che passa, guardare l'umanità.
dal ometto che cammina con spalle curve, testa china,
alle ragazze in mini gonna fuori dall'università.

Mi piacerebbe saper mettere su tela la realtà,
disegnare la gente, dipingere i loro pensieri.
Con una matita trascrivere la quotidianità
di questa vita tra il domani e il ieri.

Mi piacerebbe essere una cantante sul palco.
Guardare la gente che ascolta, perdermi nei loro occhi.
Animarli con note che piombano dall'alto come un falco,
cullarli con toni dolci, pieni di fiabe e balocchi.

Mi piacerebbe far piangere la gente con la mia voce,
che quando canto io tutti stanno ad ascoltar.
Partirei piano per poi accelerare sempre più' veloce,
Poi vedendoli stanchi, canterei una ninna nanna per farli addormentar.

Mi piacerebbe prendere il posta della Morte.
Vagar per il mondo portando in dono l'oblio.
portar le anime nella mia cupa corte.
fargli capire che l'unico premio sono Io.

Solo cosi potrei forse cominciare a capirvi.
finalmente comprendere la ragione dell'umanità.
Solo cosi potrei forse finalmente dirviche alla fine la gente vive per semplice vanità

0 Comments:

Post a Comment

<< Home